Tag: pums

Filobus Laurentina, 10 anni buttati: ci è voluto più tempo di una metro

– Foto di Carlo Andrea Tortorelli – Domani, dopo 10 anni di lavori, aprirà il filobus Laurentina-Tor Pagnotta. Una tratta che insieme al filobus EUR-Tor de’ Cenci, mai realizzato, avrebbe dovuto costituire un sistema di corridoi da 163 milioni di euro.




I romani vogliono le metro (e hanno ragione)

Se in questi giorni vi è capitato di scorrere le pagine dei Social Network di assessori e consiglieri vi sarete certamente accorti di un fatto. I post, come mai prima d’ora, sono letteralmente sommersi da commenti di cittadini che chiedono a gran voce la costruzione di nuove metropolitane.




PUMS: ecco la nuova rete delle metropolitane

Finalmente, con l’adozione da parte della giunta, è stato pubblicato il secondo volume del PUMS, che contiene sostanziali modifiche alla rete di metropolitane prevista dal Piano Regolatore Generale.




PUMS, il piano che ancora non c’è

Il piano è ben lungi dall’essere approvato. Quanto reso pubblico la scorsa settimana, ora come ora, sono solamente disegni o poco più. Valutazione trasportistica e ambientale vanno ancora completamente affrontate. All’amministrazione tutto questo sembra non interessare. La priorità sono le discutibili invarianti calate dall’alto e per lo più prive di qualsiasi validazione. Punteremo con forza sulle successive fasi per far rispettare la volontà dei cittadini.




Raggi: su Metro D andremo al ministero a trattare

“I cittadini ci hanno chiesto anche la linea D. Benissimo, andremo al ministero a trattare e parlare e inizieremo i lavori anche se è evidente che non si tratta di opere che si fanno in 2 o 3 anni”.




Osservatorio lavori. apre bene il 2018. pioggia di finanziamenti e qualche buon proposito

Positivo il bilancio del primo semestre del 2018 per l’esclusivo osservatorio dei lavori targato MetroXRoma! L’apertura di San Giovanni rappresenta un traguardo storico per la mobilità romana e per il futuro stesso della linea C. Una pioggia di finanziamenti per le metropolitane romane è arrivata con i decreti attuativi del Ministero. Si sbloccano i lavori per il nodo Pigneto e si consolida la necessità di una project review per la tratta Colosseo-Ottaviano della Linea C e per il prolungamento Rebibbia-Casal Monastero della Linea B. Rimangono ancora al palo gli interventi su Lido e Roma-Nord per mancanza di pagamenti da parte di Atac ma intanto parte la gara per un accordo quadro che nei prossimi 8 anni potrebbe portare fino a 38 nuovi treni sulle due ex-concesse.




Osservatorio MxR. Bollettino di guerra tra sospensioni, ritardi e… funivie

Arriva l’aggiornamento di fine anno per l’esclusivo osservatorio lavori del comitato MetroXRoma! Rispetto alla versione precedente abbiamo aggiunto la sezione dedicata alle infrastrutture ferroviarie che punta la lente d’ingrandimento sulla stazione Pigneto e la tratta Vigna Clara – Valle Aurelia. Al tramonto del 2017 ci troviamo di fronte un panorama sconfortante, ahinoi più del solito. Si alza infatti ulteriormente l’asticella dei ritardi per l’apertura di San Giovanni e per il completamento fino a Fori Imperiali. Nulla si è ancora mosso per il prosieguo della Linea C in centro storico; l’orizzonte per questo intervento sfiora ormai il 2030. Rimangono paralizzati tre importanti cantieri della capitale,