Tag: osservatorio dei lavori

Restyling stazione Centocelle del trenino giallo

Vi segnaliamo un piccolo restyling del capolinea “Centocelle” della ferrovia Laziali-Centocelle. Un minimo – ma positivo – segno di interesse per l’infrastruttura che meriterebbe interventi di rilancio




Ecco il pozzo di ventilazione al Celio: grande abbastanza per una stazione…

Una fermata della linea C al Celio, tra Amba Aradam e Colosseo. Noi ci avevamo anche provato a chiederla, un paio di anni fa, alla faccia degli inutili proclami contro la metro di alcuni cittadini Nimby. Ora, guardando alle dimensioni del pozzo in fase di realizzazione a piazza Celimontana, davanti all’ospedale militare del Celio, ci chiediamo: ma non era meglio se quei i comitati e cittadini così irrazionalemnte contrari a quest’opera avessero chiesto a gran voce la realizzazione di una fermata nel loro quartiere ?




Metro C, un balletto di date imbarazzante. Vogliamo la verità.

Non ci sono più date certe sul sito di Metro C SpA in merito all’apertura della tratta Centocelle-Lodi della Metro C. Dopo la nostra segnalazione sul nuovo cronoprogramma con l’ultimazione dei lavori slittata ad agosto 2015, un ritardo di altri sei mesi, è successo quanto segue: una telefonata di Metro C che parlava di “errore di chi gestisce il sito”, la messa off-line del sito stesso per tutta la giornata, una nuova home page on line verso le 18. Senza più date relative alla tratta e un laconico avviso secondo il quale i “lavori sono sostanzialmente completati”. Infine un comunicato stampa ufficiale di RomaMetropolitane che recita: “È confermato che, da quanto risulta agli atti e come più volte annunciato, l’apertura al pubblico della tratta funzionale Parco di Centocelle – Lodi avverrà entro il primo semestre del 2015“. Un giallo niente male, si potrebbe commentare.




Metro C, anno nuovo, ritardi vecchi: i lavori per la Centocelle-Lodi finiranno ad agosto 2015

Nuovo anno, nuove date: continua la ridicola e incredibile odissea della Linea C. La riformulazione di nuove scadenze ce la aspettavamo sia per la Centocelle – Lodi, essendo evidentemente passato il termine del 31 dicembre 2014, sia per la stazione San Giovanni, già da tempo da noi annunciati e poi confermati da Roma Metropolitane. Ma questa volta il boccone è veramente amaro. La fine lavori sembrava dietro l’angolo: tutti abbiamo visto i notiziari sui cantieri succedersi nel tempo con foto di stazioni praticamente terminate, ci dicevano che erano in corso le prove funzionali, ci dicevano che anche le sistemazioni superficiali, e questo lo potevamo verificare tutti con i nostri occhi; erano sostanzialmente completate. Nonostante questo le nuove date, in particolare quella per la Centocelle – Lodi hanno dell’inverosimile, quasi si fa fatica a credere siano vere. Centocelle – Lodi = 31 agosto 2015 San Giovanni = 31 dicembre 2015




Linea C: aggiornamenti da LODI

Vi offriamo una carrellata di immagini sulla stazione Lodi. Le foto in superficie sono di questi giorni mentre quelle all’interno della stazione sono di gennaio. La prima immagine spiega anche la sistemazione delle uscite in superficie.




Nuove foto della C e B1

Sul sito romametropolitane.it sono apparse foto aggiornate dei cantieri della linea B1 e della linea C. Per quanto riguarda la diramazione della B si tratta della stazione Jonio e dei parcheggi di Conca d’Oro e Annibaliano. A giudicare dalle foto appare irrealistico pensare che i lavori della stazione possano terminare a inizio 2013 (con soli 15 mesi di ritardo).




Linea C e B1: altri 6 mesi di ritardi

Lo dichiara ieri il dimissionario AD di Roma Metropolitane: “Il nuovo capolinea a Piazzale Jonio non sarà aperto al pubblico prima di settembre 2013“. Ad ottobre 2013, forse, l’apertura del primo e(e relativamente inutile) tratto della linea C da Centocelle a Pantano. Ricordiamo per la cronaca che la fine dei lavori (a cui va aggiunto qualche mese per i collaudi prima dell’apertura) erano previsti rispettivamente per la fine di quest’anno per entrambe le linee. Andiamo malissimo.