Il Corriere della Sera, forse un po’ sensazionalisticamente, dà notizia dell’opposizione di alcuni cittadini e alcune istituzioni (municipali) alla realizzazione di una coppia di binari tra la stazione Casilina (se vi chiedeste di quale stazione stiamo parlando la cosa è perfettamente normale essendo chiusa da 9 anni) e Ciampino. Gli oppositori lamentano/paventano il sacrificio di aree verdi e bocciofile. Può darsi. Ma cerchiamo di capire meglio di cosa stiamo parlando…


Tag: