Un Commissario Straordinario potrebbe salvare la Rebibbia-Casal Monastero

Come abbiamo spiegato innumerevoli volte, è improbabile che il prolungamento della Linea B “Rebibbia-Casal Monastero” venga cantierizzato, essendo venute meno le condizioni poste alla base del contratto con il costruttore.




Per sbloccare la stazione Pigneto occorre una decisione forte

Ancora sottoservizi. Ancora nessuna certezza. Questo è quanto emerge dalla commissione mobilità di oggi sul tema del Stazione Pigneto, la cui fase preliminare di spostamento di cavi, tubature, pozzetti e acquedotti sembra non avere mai fine.




I romani vogliono le metro (e hanno ragione)

Se in questi giorni vi è capitato di scorrere le pagine dei Social Network di assessori e consiglieri vi sarete certamente accorti di un fatto. I post, come mai prima d’ora, sono letteralmente sommersi da commenti di cittadini che chiedono a gran voce la costruzione di nuove metropolitane.




La Roma Lido diventa Metro E… ma solo di notte!

La prossima settimana entrerà in esercizio una nuova linea notturna: la nME.




Stazione Pigneto, sottoservizi: 75 giorni di lavori sono diventati 2 anni

Tecnicamente, la costruzione della stazione Pigneto non è mai iniziata.




3 buone ragioni per trasformare la Roma-Lido in Metro E

La trasformazione della Lido in Metro E secondo noi è indispensabile e per questo manifesteremo nel piazzale della stazione di Acilia venerdì 24 maggio alle ore 18:00. Ma prima di iniziare occorre fare una premessa: che cosa intendiamo con “trasformare la Roma-Lido in Metro E”?




Linee C e D a rischio: al via lo smantellamento di Roma Metropolitane

Secondo quanto reso noto dall’agenzia Dire, con il piano industriale da poco approvato la Giunta Raggi inizia lo smantellamento della struttura tecnica che si occupa delle Metropolitane. Infatti, è prevista una riduzione dell’organico di circa il 30%, ovvero il licenziamento di 45 dipendenti sui 158 totali. Un’assurdità se pensiamo a quanto già oggi Roma Metropolitane sia del tutto sottodimensionata.