Linea B1: Jonio apre a settembre

Si inizia ad intravedere un po’ di luce alla fine del misterioso tunnel del capolinea della linea B1. Finalmente RomaMetropolitane ha fatto sapere quando verrà attivata la nuova stazione Jonio. Interrogato ieri sera dai cronisti delle agenzie di stampa, alla fine della riunione sui cantieri della linea C, il Dg Luigi Napoli ha annunciato che “entro settembre, con l’apertura delle scuole, la stazione sarà aperta al pubblico e funzionante”.

I cantieri del nuovo capolinea, dunque, seppur a rilento stanno andando avanti. “Entro giugno, o al massimo luglio- ha detto il direttore generale di RomaMetropolitane- i lavori saranno terminati. Sempre a luglio contiamo di far partire le prove funzionali. E poi ci vorrà circa un mese di pre-esercizio. L’obiettivo è aprire la stazione Jonio a settembre 2014”. Ci sarà da fidarsi? Vedremo.

Ad ogni modo a quel punto la linea B1 sarà terminata, almeno per la sua tratta storica e finanziata. Sarà quello il momento di fare una riflessione sul futuro dell’opera. Come è noto esistono due progetti per il proseguio della linea fino alla Bufalotta: il primo con le fermate Cervialto e Serpentara, prima della stessa fermata Bufalotta, ed il secondo con le stazioni Vigne Nuove e Mosca prima del capolinea a due passi da Ikea. Si trovernano le risorse e la volontà politica di proseguire (possibilmente senza nuove cubature da regalare ai privati in cambio dell’impegno finanziario)? Noi, ovviamente, facciamo il tifo per il proseguio della linea.