I misteriosi ritardi della stazione Jonio della linea B1

Che fine ha fatto la stazione Jonio della linea B1? I lavori per la realizzazione del nuovo capolinea del secondo braccio della metro blu di Roma sono avvolti nel mistero. Non vorremmo gettare tutti nel panico ma sembra, da fonte sindacale anonima, che l’apertura al pubblico della nuova mini tratta sia slittata alla fine del 2014. La notizia non è ufficiale e va presa con molta cautela. Dietro al clamoroso ritardo, ricordiamo che secondo l’ultimo annuncio ufficiale la stazione avrebbe dovuto aprire, già in ritardo, ad inizio 2013, ci sarebbe un problema analogo, seppur di entità molto molto minore, a quello che ha causato lo stop dei cantieri della linea C: un adeguamento finanziario. Ora a RomaMetropolitane l’onere di far sapere ai romani il nuovo cronoprogramma. Se smentisse questa notizia ne saremmo molto felici!