Farinetti ci aiuti lei!

Il mio unico imbarazzo è quando penso che per arrivare nella nostra Disneyworld molti clienti prenderanno la metropolitana. Ha mai visto le fermate intorno all’Ostiense? Scale mobili rotte, mura imbrattate

Così dichiara Farinetti, patron di Eataly che a breve aprirà a Roma, in una intervista alla Stampa.

Ci associamo sentitamente alle sue doglianze, caro Farinetti, ma le chiediamo, dato che non viviamo in una città sufficientemente civile da farsi carico del problema, di farsi carico lui della risistemazione della stazione. Perché no? Faccia questo regalo a Eataly e alla città, dimostri di essere molto più di un imprenditore preoccupato esclusivamente del proprio business.
Siamo costretti a farle questa imbarazzante (anche per noi) richiesta solo ed esclusivamente perché le istituzioni sono sorde e cieche rispetto ai problemi dell’utenza del trasporto pubblico.